mariomonfrecola.it
61 members
41 photos
1 file
509 links
Il canale ufficiale di mariomonfrecola.it
La cultura contro il degrado
(morale e non).
Canale di qualità @QUAL_ITA 🇮🇹
Contatti: @mariomonfrecola
Download Telegram
to view and join the conversation
Sono stanco dei personaggi stereotipati.
E il Guido Guerrieri di «Ragionevoli dubbi», terzo episodio dell'avvocato di Bari scritto dal bravo Gianrico Carofiglio, lo è.
Perché il solito antieroe colpito dal destino infausto, solo contro tutti, ferito dall'amore perduto, di notte buttato in un bar, incapace di svoltare dal baratro e in fuga dai sensi di colpa, è una storia trita e ritrita.
Dunque, perché leggere «Ragionevoli dubbi»? [RECENSIONE]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/10/18/ragionevoli-dubbi-recensione/
A Posillipo fotografo la fermata dell'autobus più bella del mondo!
Una pensilina con vista mozzafiato sul golfo di Napoli.
Ma, a poche centinaia di metri, registro anche tronchi tagliati, alberi recintati, rifiuti.
L'ennesimo, inaccettabile paradosso napoletano tra Bellezza e degrado? [FOTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/10/21/la-fermata-autobus-piu-bella-del-mondo-posillipo/
Con "L'alba del morti viventi" tra le mani, mi chiedo: e se vendessi il mitico numero uno (originale) di Dylan Dog?
Quanto racimolerei?
Ma il sottoscritto, è cresciuto con gli albi di Dylan Dog.
Dalle scuole superiori all'Università, ovunque - in un mezzo pubblico affollato o tra una lezione di Geometria e l'altra di Algebra - divoravo le avventure dell'Indagatore dell'Incubo.
E allora rispondi: che prezzo ha un ricordo?

https://www.mariomonfrecola.it/2020/10/30/dylan-dog-quanto-vale-un-ricordo/
In bici per Napoli, scopro il Belvedere Paul Harris.
Una magnifica terrazza panoramica sul corso Vittorio Emanuele dedicata al fondatore del Rotary Club.
Ma chi è Paul Harris?
E il Rotary Club è davvero un'associazione che opera per il bene della società?
Oppure, come penso, trattasi di professionisti affermati e famiglie benestanti pronte a scambiarsi favori?
Dubbi e riflessioni scaturite da un giro in bici: perché chi pedala, scopre angoli nascosti del mondo (e di se stesso) [FOTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/11/03/bici-paul-harris-rotary-club/
Vorrei che "The social dilemma" lo guardassero soprattutto i giovani.
La Generazione Zeta, i nati dopo il 1996 che ignorano un mondo senza internet.
Loro sono i più colpiti, prigionieri dei social network, incapaci di staccarsi e dipendenti dallo smartphone.
"The social dilemma", il film di Netflix, non parla di tecnologia ma di psicologia persuasiva.
La forza oscura di facebook e compagni [RECENSIONE]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/11/06/the-social-dilemma/
Rosa Parks nel 1955 a Montgomery si rifiuta di cedere il posto su un autobus a un bianco.
Un gesto semplice e rivoluzionario.
Diviene così il simbolo della lotta per i diritti civili degli afroamericani.
A Palazzo Reale di Napoli è possibile visitare (gratuitamente) la sua casa, opera dell'artista Ryan Mendoza.
Non potevo mancare: in e-bike raggiungo la mostra e immortalo la casa-monumento da ogni prospettiva [FOTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/11/09/casa-rosa-parks/
"Il mare dove non si tocca" di Fabio Genovesi è una storia d’amore e di amicizia.
Però il romanzo presenta una molteplicità di stereotipi e uno stile ridondante che rende la lettura lenta e chilometrica.
Eppure, pian piano il piccolo Fabio - la voce narrante - conquista l'attenzione e merita la nostra fiducia.
Dopotutto, le emozioni necessitano del giusto tempo per essere colte [RECENSIONE]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/11/15/il-mare-dove-non-si-tocca-fabio-genovesi/
Per restare in forma durante il lockdown, pratico il WalkingHome.
Trattasi di uno sport innovativo ai tempi del coronavirus con molteplici vantaggi: si svolge in casa, contrasta la pigrizia da divano, garantisce il giusto movimento nonostante la clausura domestica.
Inoltre è gratuito ed è accessibile a tutte le età.
Forza, leggi la mia esperienza e provalo subito anche tu! [LEGGI TUTTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/11/21/walkinghome-come-restare-in-forma-durante-il-lockdown/
Oggi festeggio i miei 50 anni con un'intervista esclusiva ... allo specchio.
Tra considerazioni semiserie e confessando un nuovo, inedito proposito da perseguire.
Dopotutto, a cosa si ridurrebbe la nostra esistenza senza sogni e desideri?
E allora, buon 50-esimo compleanno vecchio mio!
Con l'augurio di non prendersi mai troppo sul serio [LEGGI INTERVISTA]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/11/25/50-anni-intervista-specchio/
«Bud. Un gigante per papà» di Cristiana Pedersoli è un libro sulla vita di Bud Spencer.
Scritto dalla figlia, focalizza l'attenzione sugli aspetti privati e umani del grande attore napoletano.
Imperdibile per chi - come il sottoscritto - è cresciuto con le scazzottate di "… altrimenti ci arrabbiamo", i fagioli di "Lo chiamavano Trinità", le partite a poker e le risse tra i polverosi saloon degli spaghetti western.
Per conoscere l'indole buona di un uomo davvero straordinario [RECENSIONE[

https://www.mariomonfrecola.it/2020/12/01/bud-un-gigante-per-papa-cristiana-pedersoli/
Per questo particolare (e speriamo unico) Natale2020, segnalo un'idea utile soprattutto per chi (come il sottoscritto) è in smart working: una lampada da scrivania a led!
Ideale per illuminare la postazione di lavoro domestica, ecco il modello che ho scelto [LEGGI I CONSIGLI SULL'ACQUISTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/12/08/natale2020-regalo-ideale-smart-working/
Intervisto Rosalba D'Amodio​, ideatrice del canale YouTube "RossDolceMania" (con quasi diecimila iscritti).
Per capire - dalla voce della stessa Rosalba - come una semplice passione, in pochi anni, diventi un fenomeno web di successo.
E per conoscere la storia e i segreti di una giovane cuoca napoletana [ASCOLTA INTERVISTA AUDIO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/12/13/rosalba-damodio-audio/
Via Aniello Falcone, nel punto panoramico più affascinante e frequentato, una squallida dedica d'amore imbratta il muro che divide il visitatore del magnifico panorama sul golfo di Napoli.
Osservo sbigottito la volgare scritta, una ferita davanti la panchina rossa, simbolo contro la violenza sulle donne.
E allora, fotografo e lancio un appello alle Istituzioni: cancellate quella mostruosità, curate la Bellezza [FOTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/12/19/aniello-falcone-bellezza-ferita-foto/
Il bambino rannicchiato e incatenato a piazza del Plebiscito, attira l'attenzione del sottoscritto.
Guadagno spazio tra la folla di curiosi e osservo Homeless, opera del giovane artista social Jago.
Guardo il bambino incatenato, ascolto i commenti altrui: ecco l'ennesimo esempio della potenza evocatrice dell'Arte [FOTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/12/27/homeless-lock-down-jago-foto/
Lettore forte, ossia chi legge almeno un libro al mese.
E tu, che tipo di lettore sei?
Vota subito il sondaggio di fine anno per comprendere se, chi frequenta la mia piccola casa digitale, è un «mostro» oppure un pigro consumatore di romanzi (per ottimismo, escludo l’ipotesi «zero libri letti»).
Forza, basta un clic! [VOTA IL SONDAGGIO]

https://www.mariomonfrecola.it/2020/12/29/lettore-forte-sondaggio/
"Il centenario che voleva salvare il mondo" di Jonas Jonasson, è un romanzo divertente.
Difatti, in questa seconda avventura, Allan Karlsson - a centouno anni - incontra gli uomini più potenti del pianeta innescando una serie di situazioni paradossali.
Come l'incontro (su un campo di golf) con il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump o il pranzo con il dittatore nord coreano Kim Jong-un.
Da apprezzare come una di quelle favole che i papà narrano ai figli dove la fantasia prevale sulla realtà e alle quali ci piace credere [R£C£NSIONE]

https://www.mariomonfrecola.it/2021/01/03/il-centenario-che-voleva-salvare-il-mondo/
Meno di cinque libri: il sondaggio del 2020 vede, con il 50% dei voti, avanzare i lettori pigri. Se poi sommiamo il 13% di coloro che non sfogliano nemmeno un libro all'anno, siamo ad un preoccupante 63% di persone non amanti della lettura.
Per ovviare a tale sconforto, c'è la sezione "Recensione" della mia casa digitale: forza, un titolo che vi piacerà, certamente lo troverete 🙂
(tutte le recensioni su https://www.mariomonfrecola.it/category/recensioni/)
«I tipi come noi, che lavorano nei ranch, sono le persone più sole al mondo. Non hanno famiglia, non appartengono a nessun posto. Non hanno niente cui aspirare».
«Uomini e topi», il romanzo di John Steinbeck, è un classico della letteratura americana.
E' il viaggio di George - il personaggio filo conduttore dell’intera vicenda - e Lennie, un gigante dal cervello da bambino, nella difficile (e ingiusta) America degli anni trenta.
Ma, soprattutto, è un viaggio nell'animo umano [RECENSIONE]

https://www.mariomonfrecola.it/2021/01/11/uomini-e-topi/
Scommetto un euro: noi informatici saremo gli ultimi lavoratori a ricevere il vaccino anti Covid-19.
Per due semplici motivi: lo smart working a percentuali bulgare e una età media fuori dalla fascia critica del coronavirus.
E allora, quando ci tocca? (io un'idea ce l'ho) [LEGGI TUTTO]

https://www.mariomonfrecola.it/2021/01/12/vaccino-anti-covid-19-informatici/
"Qui rido io" è la celebre frase voluta da Eduardo Scarpetta sulla facciata di Villa La Santarella.
Scopro questo importante castello neorinascimentale mentre passeggio per Napoli, attratto da una vista magnifica e la curiosità di conoscere il luogo dove visse Eduardo Scarpetta (primo novecento), mito del teatro napoletano (e padre illegittimo dei tre fratelli De Filippo).
Un videoclip per condividere un angolo del Vomero che merita un approfondimento [VIDEO]

https://www.mariomonfrecola.it/2021/01/18/villa-la-santarella-eduardo-scarpetta-video/